sopra le nuvole nel Paraíso Astronómico
a Puntagorda sulla Palma

Remote Astronomie auf La Palma
am Roque de los Muchachos
in 1400 m Höhe



L'astronomia è una scienza meravigliosa
per rendere l'idea cose visibili che rimangono più nascosti e che si tiene di fronte a migliaia, milioni o addirittura miliardi di anni particolarmente affascinanti. Vediamo la luce delle stelle, così soli, che consistono principalmente di idrogeno, elio e carbonio. Vediamo strutture di nebbia la cui luce è o emessa o riflessa da altri oggetti. Vediamo le galassie, che sono agglomerati di soli che ruotano intorno ad un centro comune. Può consultare queste cose ed esultiamo in esso.
A volte sentiamo allora: "Avete già visto decine di volte, così come accadrà nulla di nuovo". Abbiamo poi mostriamo la nebulosa Orion con le sue regioni di formazione stellare o nebulosa planetaria, "soffiare via dal vento" le cui tracce.
La varietà e la bellezza di questi oggetti non è mai noioso, come le onde del mare o le fiamme di un fuoco aperto.
Si può anche andare a caccia di strutture sempre più fini, si può analizzare la luce con metodi diversi ed è stupito di trovare che il cosmo è una grande chimica e fisica di laboratorio. E 'anche non esegue gli esperimenti, ma a guardare per un fuori di miliardi per la natura delle richieste di esperimenti iniziati. poi si ricorda che la terra, le piante, gli animali e gli esseri umani sono fatti di elementi chimici e rende chiaro che queste misure hanno cominciato nel Big Bang, che l'area inizialmente solo l'idrogeno presente alla nascita e la morte delle stelle più significativi la fonte di tutti elementi, i confini tra le scienze esatte, la filosofia e la religione sono sfocate. Si comincia a capire da dove veniamo e dove stiamo andando. Si comincia a capire che tutto intorno a noi ha la stessa origine, che non è estraneo, e che la nostra offesa personale non è la fine, ma la continuazione del grande piano della natura.

Probleme in Nord- und Mitteleuropa

Wechselhafte Witterung
Ad eccezione della radioastronomia, le nostre osservazioni sono possibili solo in cieli sereni. Pertanto, siamo fortemente limitati dalla frequente copertura nuvolosa nell'Europa occidentale, centrale e settentrionale. Anche un cielo che sembra chiaro allo spettatore medio è spesso attraversato da nuvole sottili che riflettono la luce dispersa proveniente dalla terra. In molte aree le osservazioni sono possibili solo in meno di 50 notti all'anno. Anche allora, ci sono dei limiti dovuti all'umidità relativamente elevata e alla polvere nell'aria delle aree urbane.
Un altro problema è la turbolenza dell'aria edifici riscaldati, turbolenza climatica strati d'aria superiori.
Lichtverschmutzung in urbanen Regionen
Gli Osservatori dell'antichità e dei tempi moderni, si trovavano alla diffusione di fonti di luce artificiale 20esimo secolo nelle grandi città. La luce dei lampioni, le finestre di grandi facciate di edifici, l'insegna al neon e il peggio di proiettori Sky essere rotto nell'atmosfera di goccioline di acqua nebulizzata e causare l'inquinamento luminoso, che mette in ombra gli oggetti celesti deboli. Pertanto, gli astronomi cercano di zone rurali e le montagne di recente per lo più elevati, il famoso tempio dell'astronomia moderna si trovano in zone più isolate in Cile, Hawaii, Australia, Isole Canarie, Spagna meridionale e negli Stati Uniti.
L'isola delle Canarie di La Palma è sede del Roque de los Muchachos uno dei più grandi telescopi del mondo e una varietà di altri strumenti di istituzioni provenienti da tutto il mondo.
Favorita dal clima secco e la legislazione forte, con no-fly zone e le restrizioni sui risultati di picco di luce artificiale sono possibili nonostante una buona infrastruttura civile.
Deep Sky Astrofotografie
Se si guarda la prima volta attraverso un telescopio a quegli oggetti, uno è quasi sempre deluso. Le foto su internet, riviste e libri mostrano una splendida vista per lo più di colore. Tuttavia, ti vede spesso macchia nebulosa solo pallido. Come crea rapidamente il desiderio di un telescopio più grande, che porta presumibilmente la soluzione. Soprattutto nelle aree popolate con luce artificiale e in Europa centrale, con le sue molte notti nuvolose, i resti di un soddisfacibile sogno sfuggente. La situazione è diversa con la fotografia di questi oggetti cosmici. Questo risultato è ottenuto con successo con le fotocamere digitali moderne, filtri speciali e applicazioni software. In questo modo, molti astrofili scoprire una stessa operazione interessante dalle città. Ma quando si tratta di l'osservazione di galassie e altri oggetti molto deboli o molto piccoli, quindi le aree vicine scure devono essere consultati.
Grenzen der mobilen Astronomie
Nelle aree urbane dell'Europa centrale, è difficile trovare una posizione sufficientemente buia. Molti astronomi quindi guidano le loro attrezzature in posizioni migliori. Lì, l'attrezzatura deve quindi essere installata e regolata. Questo in genere richiede da 30 a 60 minuti in aggiunta al tempo di guida. Se sei sfortunato, allora attingi alle nuvole e lo sforzo è stato gratuito. Per professionisti e astronomi con limitazioni fisiche, questa variante è piuttosto inadatta.

Die Lösung - Remote-Astronomie an Top-Standorten

storia
si pensa alle immagini conosciute di astronomi guardavano attraverso l'oculare del telescopio e documentato i risultati dell'osservazione nella penna, può sembrare strano per impostare le sue migliaia di chilometri di distanza telescopio. Anche i primi scienziati del telescopio di 5 metri sul Monte Wilson seduti in una piccola cabina al primo fuoco del telescopio in giacca e cravatta artico-grade. Questo è sostanzialmente cambiato. Le tecniche fotografiche e persino i sensori digitali hanno permesso agli astronomi di esercitare le loro attività nella sala di controllo caldo. Anche il moderno astro-fotografo con la passione ha beneficiato di questo progresso tecnico e il freddo e il vento si trova appena molto consapevoli del perché l'esperienza diretta della natura. Tuttavia, questi sono in realtà due hobby che, tuttavia, sono spesso in coppia - amore per la natura e l'astronomia. Tuttavia, non v'è alcun motivo per operare astrofotografia in remoto su un luogo perfetto per godersi la natura in un posto diverso.
Nozioni di base
La separazione dal luogo di residenza e dall'osservazione è possibile solo se il telescopio è montato su un treppiede motorizzato, che può posizionare il telescopio su un oggetto e può rimanere in campo nonostante la rotazione terrestre. La telecamera di registrazione raccoglie quindi la luce degli oggetti con tempi di esposizione tra millisecondi e ore. Il risultato viene quindi letto da un computer e memorizzato per ulteriori elaborazioni. Questo computer si trova di solito vicino al telescopio ed è connesso a Internet. Se si utilizza un software di controllo remoto come TeamViewer, è possibile operare da qualsiasi postazione connessa a Internet nel mondo dal PC del telescopio, nonché da seduti nelle immediate vicinanze. I movimenti del telescopio sono osservati con una webcam per evitare danni in caso di guasto. Se si dispone di encoder sugli assi di montaggio o se si utilizza software astrometrico, è possibile posizionare gli oggetti esattamente in pochi secondi. Il software di registrazione specializzato controlla la videocamera e si occupa delle registrazioni o delle serie di riprese desiderate. Anche i cambi di filtro sono possibili in questo modo da una distanza. I tetti degli osservatori, che si tratti di una cupola o di un tetto a rulli, possono essere controllati anche da remoto oggi. Utilizzando strumenti di automazione come ACP, autopilota CCD o SGP, tutte queste funzioni possono essere coordinate l'una con l'altra nell'ordine corretto senza che l'osservatore debba intervenire. La sua attività è quindi limitata alla valutazione dei risultati. Ogni astronomo remoto dovrebbe avere familiarità con il principio di Murphy. Ogni rischio di errori e rischi deve essere attentamente analizzato e, se possibile, minimizzato in anticipo mediante molteplici garanzie. Ultimo ma non meno importante, questo include una stazione meteorologica che ci mostra una tempesta di raccolta e forse anche chiude automaticamente il tetto o si rifiuta di aprirlo. Tuttavia, dobbiamo essere consapevoli che l'intervento umano sul terreno può diventare necessario. Per questo motivo, abbiamo chiesto a persone tecnicamente competenti sul campo di aiutare in caso di emergenza. Almeno due volte all'anno, mi sembra inevitabile visitare la struttura per scopi di manutenzione.
Insieme è meglio
Es ist von großem Vorteil, wenn mehrere Beobachter sich die Aufgaben teilen können. So reduzieren sich die Reisekosten zu Wartungszwecken und die Kosten der Infrastruktur.
Ulteriori informazioni

posizione
Isole Canarie La Palma> Costa occidentale> Puntagorda> Altitudine 1.400 m

Unser Grundstück befindet sich auf 1.400 m Höhe am Westhang des Roque de los Muchachos inmitten von Weinbergen oberhalb des Ortes Puntagorda. Es ist erschlossen mit Strom, Wasser und einer asphaltierten Straße, die ausschließlich von den Weinbauern und Naturliebhabern benutzt wird. Die Buschvegetation und die günstige Lage erlauben uns Horizontsicht von Süden über Westen bis nach Norden. Auf der Ostseite wird der Himmel bis auf eine Höhe von ca. 20° vom Bergmassiv verdeckt. Der 2.400 m hohe Berg schützt unseren Beobachtungsplatz ebenso wie den der Profiastronomen vor den Passatwolken und beschert uns ca. 250 klare Nächte im Jahr. Die Luftfeuchtigkeit beträgt meist unter 60%. Ist man diese Himmelsqualität nicht gewohnt, so verschlägt einem der Anblick der Milchstraße und der Vielzahl an Sternen jenseits der 5mag-Grenze den Atem. Eine Zeit lang ist es schwierig, die Sternbilder zu erkennen, weil deren Orientierungspunkte in einem Meer schwächerer Sterne untergehen. Blickt man zu Boden, so ist man zunächst überrascht, dass er selbst in mondlosen Sommernächten sichtbar ist - erleuchtet von der Milchstraße.

OpenStreetMaps


HORIZON Foto


Foto teodolite

Tutto intorno da est a sud, ovest, nord con angoli di tutte le restrizioni di altezza

Messung der Himmelshelligkeit

Unihedron SQM-LE ausgerichtet zum Zenit
 

abends mit Milchstraße

morgens ohne Milchstraße



Chi siamo


personale

Uwe TrulsonSono un astrofilo, nato nel 1958 e vivo in Turingia. Mio nonno e mio padre hanno suscitato interesse nel guardare il cielo. A quel tempo abbiamo osservato nel nostro giardino con un binocolo Zeiss 8x30 e con telescopi fatti da te fatti di maniche di cartone, lenti per occhiali e oculari del kit di costruzione ottica GDR. Durante le vacanze un insegnante di fisica incredibilmente gentile mi ha dato il rifrattore della scuola di CARL ZEISS Jena 80/1200 mm. (Grazie signor Püschel!) Le prime astrofotografie sono state create con una proiezione PENTI in oculare. Dopo una lunga pausa dovuta alla famiglia e al lavoro, l'eclissi solare del 1999 è stata l'occasione per rianimare l'hobby. I miei studi medici sono stati per me una profonda esperienza delle scienze naturali. Pertanto, sin dall'inizio, il mio desiderio era di combinare l'astronomia per hobby con la ricerca. Dopo diversi anni di ricerche, ho deciso di utilizzare oggetti del cielo profondo con sensori digitali. Un focus è sulla lunga esposizione delle galassie. È difficile raggiungere i miei obiettivi in ​​Europa centrale. Questo e i progressi tecnologici degli ultimi 10 anni sono stati la ragione dell'interesse per l'astronomia remota.


aree di interesse

> Wikipedia.de Zwerggalaxien" >Zwerggalaxien

meritano il nostro interesse speciale perché sono molto più comuni delle grandi galassie a spirale ed ellittiche. Contribuiscono così in modo significativo alla massa complessiva dell'universo, ma sono ancora in gran parte non rilevati. Sono difficili da rilevare perché hanno bassa luminosità e sono in un campo visivo apparente fino a 4 ° x 4 ° attorno alle grandi galassie. I telescopi professionali su larga scala con i loro piccoli campi visivi non sono in grado di cercare sistematicamente tali galassie, poiché i lunghi tempi di osservazione richiesti sono raramente presi in considerazione nei programmi di osservazione affollati. Ecco un'opportunità per gli astrofili di fare lavori scientifici. Con un tempo di esposizione totale di 10-50 ore, esiste una reale possibilità di visualizzare le galassie con una luminosità superficiale molto bassa. Rimane quindi fino ai partner professionali per confermare misurando la velocità radiale il carattere di un compagno nano di grandi galassie. Tra le altre cose, il gruppo TBG dell'associazione Sternfreunde eV ha assunto questo compito. Il telescopio ideale per questi esami ha una grande apertura e un rapporto di apertura veloce. La maggior parte degli amici usa rifrattori o riflettori telescopici con apertura da 100 mm a 500 mm con rapporti di apertura da f / 2 a f / 8. Sono il felice proprietario di un telescopio Cassegrain con uno specchio Astrosital di LOMO. Ha un'apertura di 40 cm e un rapporto di apertura di f / 3 nel fuoco principale. Con FLI ML 16803 ottengo un campo visivo (FOV) di 110 arcmin x 110 arcmin e un ingrandimento di 1,65 arcsec / px. Con la camera a colori refrigerata ZWO ASI 128 MC, il FOV è 110 arcmin x 73 arcmin e l'ingrandimento è di 1,1 arcsec / px.

> Wikipedia.de Katalog der ARP-Galaxien" >ARP-Galaxien
> Wikipedia.de Sternstrom" >Sternströme
> Wikipedia.de Supernovaüberreste">Supernova Überreste
La Galassia a spirale M 101 vediamo dall'alto. Nel loro ambiente, è stato dimostrato un certo numero di galassie nane. Alcuni di loro sono visibili sul mio registrazione di 13 ore. L'esposizione è stato stabilito a 40 centimetri Cassegrain f / 3 con Fli 16803 (Abb.maßstab 1.65 arcsec / px) senza filtro sul tetto osservatorio in Eisenach.
 
il Cirrus Nebula è un resto di supernova nella costellazione del Cigno. Nel centro di questa bella struttura, chiamata NGC 6979 Triangolo e Pickering sfruttano cambiati. L'esposizione è stata formata su Hyper Grafico 35 centimetri f / 9 con Fli 16803 (Abb.maßstab 0,65 arcsec / px) e Astrodon 3 nm banda stretta filtra Ha, [OIII] e [SII]. Ogni canale è 10x 60 minuti esposti al osservatorio tetto a Eisenach.

consulenza scientifica e tecnica


Le aziende partecipanti


Wichtige Organisationen



Impressum, Haftung, Urheberrecht und Datenschutz

Impronta
Angaben gemäß § 5 TMG Uwe Trulson Ernst-Böckel-Straße 12 99817 Eisenach Vertreten durch: Uwe Trulson Kontakt: Telefon: +49 3691-214986 Fax: +49 3691-214985 E-Mail: uwe.trulson@patecas.eu Verantwortlich für den Inhalt nach § 55 Abs. 2 RStV: Uwe Trulson Ernst-Böckel-Straße 12 99817 Eisenach Impressum vom Impressum Generator der Kanzlei Hasselbach, Bonn
Haftungsausschluss
Haftung für Inhalte Die Inhalte unserer Seiten wurden mit größter Sorgfalt erstellt. Für die Richtigkeit, Vollständigkeit und Aktualität der Inhalte können wir jedoch keine Gewähr übernehmen. Als Diensteanbieter sind wir gemäß § 7 Abs.1 TMG für eigene Inhalte auf diesen Seiten nach den allgemeinen Gesetzen verantwortlich. Nach §§ 8 bis 10 TMG sind wir als Diensteanbieter jedoch nicht verpflichtet, übermittelte oder gespeicherte fremde Informationen zu überwachen oder nach Umständen zu forschen, die auf eine rechtswidrige Tätigkeit hinweisen. Verpflichtungen zur Entfernung oder Sperrung der Nutzung von Informationen nach den allgemeinen Gesetzen bleiben hiervon unberührt. Eine diesbezügliche Haftung ist jedoch erst ab dem Zeitpunkt der Kenntnis einer konkreten Rechtsverletzung möglich. Bei Bekanntwerden von entsprechenden Rechtsverletzungen werden wir diese Inhalte umgehend entfernen. Haftung für Links Unser Angebot enthält Links zu externen Webseiten Dritter, auf deren Inhalte wir keinen Einfluss haben. Deshalb können wir für diese fremden Inhalte auch keine Gewähr übernehmen. Für die Inhalte der verlinkten Seiten ist stets der jeweilige Anbieter oder Betreiber der Seiten verantwortlich. Die verlinkten Seiten wurden zum Zeitpunkt der Verlinkung auf mögliche Rechtsverstöße überprüft. Rechtswidrige Inhalte waren zum Zeitpunkt der Verlinkung nicht erkennbar. Eine permanente inhaltliche Kontrolle der verlinkten Seiten ist jedoch ohne konkrete Anhaltspunkte einer Rechtsverletzung nicht zumutbar. Bei Bekanntwerden von Rechtsverletzungen werden wir derartige Links umgehend entfernen.
Urheberrecht
Die durch die Seitenbetreiber erstellten Inhalte und Werke auf diesen Seiten unterliegen dem deutschen Urheberrecht. Die Vervielfältigung, Bearbeitung, Verbreitung und jede Art der Verwertung außerhalb der Grenzen des Urheberrechtes bedürfen der schriftlichen Zustimmung des jeweiligen Autors bzw. Erstellers. Downloads und Kopien dieser Seite sind nur für den privaten, nicht kommerziellen Gebrauch gestattet. Soweit die Inhalte auf dieser Seite nicht vom Betreiber erstellt wurden, werden die Urheberrechte Dritter beachtet. Insbesondere werden Inhalte Dritter als solche gekennzeichnet. Sollten Sie trotzdem auf eine Urheberrechtsverletzung aufmerksam werden, bitten wir um einen entsprechenden Hinweis. Bei Bekanntwerden von Rechtsverletzungen werden wir derartige Inhalte umgehend entfernen.
Datenschutz
Die Nutzung unserer Webseite ist in der Regel ohne Angabe personenbezogener Daten möglich. Soweit auf unseren Seiten personenbezogene Daten (beispielsweise Name, Anschrift oder eMail-Adressen) erhoben werden, erfolgt dies, soweit möglich, stets auf freiwilliger Basis. Diese Daten werden ohne Ihre ausdrückliche Zustimmung nicht an Dritte weitergegeben. Wir weisen darauf hin, dass die Datenübertragung im Internet (z.B. bei der Kommunikation per E-Mail) Sicherheitslücken aufweisen kann. Ein lückenloser Schutz der Daten vor dem Zugriff durch Dritte ist nicht möglich. Der Nutzung von im Rahmen der Impressumspflicht veröffentlichten Kontaktdaten durch Dritte zur Übersendung von nicht ausdrücklich angeforderter Werbung und Informationsmaterialien wird hiermit ausdrücklich widersprochen. Die Betreiber der Seiten behalten sich ausdrücklich rechtliche Schritte im Falle der unverlangten Zusendung von Werbeinformationen, etwa durch Spam-Mails, vor.